I parchi Jungle Raider

Una formula innovativa …

Jungle Raider Park offre la possibilità di vivere una giornata unica, nella natura incontaminata, tra boschi di larici, abeti, betulle e paesaggi mozzafiato.

L’idea del parco è garantire l’integrazione tra divertimento ed esercizio fisico, attraverso percorsi che richiedono concentrazione e coordinazione di movimenti. Inoltre, contribuisce ad aumentare il proprio coraggio individuale, a rafforzare il rapporto e la fiducia con i compagni di avventura.

L’attività fisica applicata è alla portata di chiunque e non richiede alcuna preparazione atletica particolare. Tutti dunque possono affrontare i percorsi, con la sicurezza di indossare un’imbragatura protettiva e provare l’ebbrezza di essere sospesi in aria.

… divertimento, avventura, amicizia!

Il parco avventura Jungle Raider è composto da vari percorsi di abilità, sospesi a vari livelli di altezza (dai 2 ai 15 metri) sviluppati tra tronchi, passerelle di legno, ponti nepalesi e liane, che collegano gli alberi tra loro.

Il parco di Civenna è costituito da sei percorsi, a Margno sono tre e nel nuovo Xtreme di Caglio è un solo percorso con quattro attrazioni davvero estreme. Ciascuno si differenzia per difficoltà, per altezza e tipo di collegamenti utilizzati per il passaggio da un albero all’altro.

Ogni percorso è totalmente sicuro sia per la salute dell’uomo, sia per quella delle piante, rispettando il loro benessere e garantendo il massimo divertimento.

I parchi offrono ai partecipanti molte differenti alternative, come il Soft Air, il lancio in tandem con il parapendio, percorsi nelle caverne e nei torrenti, per offrire emozioni a tutti i livelli.

Voi cosa aspettate? Il parco avventura è per tutti!